The Mentalist…Patrick Jane troverà John il Rosso?

L’aria sorniona dell’australiano Simon Beker dà una buona ragione in più per guardare The Mentalist, a che avesse perso la prima stagione. Il protagonista di questo insolito poliziesco, Patrick Jane, si unisce alla squadra investigativa federale del CBI, in qualità di consulente.

Le sue doti empatiche gli permettono di leggere le intenzioni e le emozioni degli interlocutori, e, di incastrare il criminale di turno con trucchetti mentali a dir poco geniali nella loro natura elementare. Le prove, gli indizi e i sospettati non bastano se non si trova la giusta connessione per risolvere il caso e, Jane, ferito nell’orgoglio di prestigiatore un pò cialtrone, decide di usare le proprie potenzialità per servire la giustizia.

Non lasciatevi ingannare: non siamo davanti ad un filantropo nè ad un supereroe, ma ad un narcisista in cerca di vendetta. Uno spietato killer, John il Rosso, ha sterminato per vendetta sua moglie e sua figlia e Jane è finito in cura psichiatrica. Una volta ripresosi dall shock ha pensato di sfruttare il suo dono per accedere ad informazioni riservate e risalire al colpevole, risolvendo parallelamente nuovi casi.

Ma cosa succederà nella seconda stagione?

Annunci

~ di giulialuzifedeli su 11 febbraio 2010.

Una Risposta to “The Mentalist…Patrick Jane troverà John il Rosso?”

  1. All’inizio non avevo apprezzato molto questa serie…ma col passare del tempo mi sono ricreduta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: